ARCI PESCA FISAPer parlare dell’Arci Pesca, dovrei cominciare a raccontare prima di noi. Siamo pescatori nati a Bagnoli che hanno sempre amato questo quartiere e soprattutto il mare. In particolar modo io che sono il presidente dell’associazione sono nato qui a Bagnoli in via Coroglio 68 dove all’epoca fecero il parcheggio Italsider, prima abitavo sulla spiaggia di Coroglio e ho mangiato pane e spiaggia per una vita. L’associazione è volta al volontariato con attività socio-culturali senza scopo di lucro. Sulla costa di Coroglio ci sono circa una quarantina di nostre imbarcazioni, un piccolo molo concessoci dal Municipio di Bagnoli tempo fa. L’associazione è nata da circa 8 anni, esiste molto prima che iniziassero i lavori di riqualificazione della costa. Poi sono emersi i problemi dell’amianto e l’inquinato delle acque causate dalla fogna abusiva. Noi dell’associazione crediamo molto alla riqualificazione della zona e stiamo cercando con tutte le forze di ottenere una sede per l’Arci Pesca, abbiamo raggiunto quota 300 associati e siamo una delle associazioni di volontariato più grande di Napoli. Proponiamo attività sociali con i bambini delle scuole sia medie che elementari. Ogni anno organizziamo una manifestazione sulla spiaggia di Coroglio, allestiamo gazebo e insegniamo ai bambini come preparare una lenza, un’esca e tutti i segreti di questo antico mestiere. Insegniamo il rispetto del mare. Insomma diamo una lezione di educazione civica. La nostra è una vera passione per il mare…

Ginetto Baldi, Presidente Arci Pesca

 

[Clicca sul quadratino in basso a destra per ingrandire]

[ GALLERIA FOTO ]